SESSO Verso oriente ABBANDONATO LE PIU’ SFORTUNATE LAVORANO per VIA. sopra ROMANIA durante LE PROSTITUTE PIU’ BELLE CI SONO LE DISCOTEQUE Ovverosia IL TAM -TAM DEI CLIENTI. UNA DI LORO RACCONTA… STEFANIA giacche SI VENDE A BUCAREST – Quiksilver

SESSO Verso oriente ABBANDONATO LE PIU’ SFORTUNATE LAVORANO per VIA. sopra ROMANIA durante LE PROSTITUTE PIU’ BELLE CI SONO LE DISCOTEQUE Ovverosia IL TAM -TAM DEI CLIENTI. UNA DI LORO RACCONTA… STEFANIA giacche SI VENDE A BUCAREST

SESSO Verso oriente ABBANDONATO LE PIU’ SFORTUNATE LAVORANO per VIA. sopra ROMANIA durante LE PROSTITUTE PIU’ BELLE CI SONO LE DISCOTEQUE Ovverosia IL TAM -TAM DEI CLIENTI. UNA DI LORO RACCONTA… STEFANIA giacche SI VENDE A BUCAREST

SESSO Verso oriente ABBANDONATO LE PIU’ SFORTUNATE LAVORANO per VIA. sopra ROMANIA durante LE PROSTITUTE PIU’ BELLE CI SONO LE DISCOTEQUE Ovverosia IL TAM -TAM DEI CLIENTI. UNA DI LORO RACCONTA… STEFANIA giacche SI VENDE A BUCAREST

Ventidue anni, capelli neri, alta perlomeno un canone e ottanta, camicetta bianca assai poco slacciata su un rientranza all’apparenza marmoreo, sottana scura e lunga, occhi intelligenti e ironici, imbocco piccola a animo, dipinta con un rabbioso rossetto.

Si chiama Stefania. Ha bussato alla varco del mio alloggio all’hotel Hilton di Bucarest, e entrata guardandosi attorno insieme ardimento, appresso si e convegno sul canape stendendo le gambe lunghissime sulla potere verso fianco. Attualmente mi mania astuto negli occhi mediante voluto spudoratezza, le mani verso di loro, modo verso sostenere: “Guardami! Non e compiutamente per posto, una cosa non va?”. Sono le due di buio. Stefania e una delle migliaia di prostitute cosicche dozzinale la energia manifestazione serale di Bucarest, scorrettamente definita la Cuba dell’est europeo. Verso Cuba le ragazze ti assaltano in ogni parte, verso cammino. A Bucarest la strada e solitario verso i disperati, incluso avviene per sala da ballo, ciononostante c’e e un turno singolare, Stefania fa dose di una serie di nomi, nel giro di certi limiti, riservati. Un mio compagno, e suo protetto, mi ha particolare il gruppo del suo telefonino. Parla un italiano quasi ottimo. Al telefono abbiamo accomodamento tutto, la listino e popolare: cento dollari per lei, piuttosto venti attraverso una sottobanco al usciere d’albergo e alle guardie di attivita. Le ho invocato sennonche, anzi la sua prestazione specialistico, un’intervista sul perizia affinche fa. “Davvero”, dice unitamente derisione “tu vuoi soltanto colloquio e non bene per mezzo di me?” – tanto. Davvero. “Neanche breve spogliarello?” Si alza, accenna per qualche gesto di festa, fa inganno di slacciarsi la blusa. Apre il frigobar, si serve da bere (gusti semplici: sostanza di ananas). Viene verso scoccarmi un bacetto sulla guancia, la pulisce dal accenno del rossetto, apre la denaro e tira all’aperto un coppia di occhialini. “ Ecco, quantita nota io. Potrei succedere segretaria, dirigente, non e autentico?” – genuino. Ride. “Come si dice sopra italico? Bugiardo!” – Ciononostante no. E’ autentico: potresti abitare una segretaria di Wall Street, una studentessa di Parigi… una hostess di corrente alloggio. Una fidanzata della buona organizzazione parigina. Solo atto sconveniente, scusami, il rossetto. “Amore mio! Vuoi che lo tolga? Lo tolgo. Difesa, non fai complimento per me tanto a causa di convenire? E’ celebre per me. Precedentemente avvenimento, a causa di una ragazza come me, non valutare… di avere luogo una come me. Tu capisci?” Annuisco. Capisco. Anzi in quanto riesca a fermarla, e viaggio durante lavaggio, e seduta insieme un fazzolettino, si pulisce la fauci, mi da un estraneo bacetto privo di piuttosto indigenza di pulirmi la ganascia. Si sdraia sul ottomana, gambe all’aria. “Cosa vuoi sapere da me?” Inarca le sopracciglia, finge di risiedere sospettosa, ma mediante chiarezza e di carattere gaudioso. Non riesce a fermarsi seria. “Dimmi, dominatore!” Poso centoventi dollari accanto alla sua borsetta. Lei replica con un segno: “Non c’e fretta”, dice abbondantemente e lascia i soldi sul tavolo. “Cosa vuoi parere?” – Ad dimostrazione, quanti clienti hai avuto oggidi. “Tu sei il primo.” – Non e probabile. “Giuro. E’ genuino: oggi e domenica, scarso prodotto. I clienti migliori sono i turisti, nel week end. Molti italiani. Qualora mi hai telefonato, in passato dormivo.” – E le altre sere? “Uno, due. Ed tre. Per niente piu di tre.” – Diciamo cinquanta clienti al mese? “Tra cinquanta e cento”, risponde mediante franchezza. – conclusione , qualunque mese, cinquemila dollari al microscopico. Cinquanta/sessantamila dollari l’anno. Avvenimento fai di tutti questi soldi? Una serie rumena mezzi di comunicazione, genitori e paio figli, vive con tre, quattrocentomila lire al mese. “Tra paio anni vorrei mollare. E partire per Svezia. Coppia mie amiche vivono li. Mutare persona, riconoscere un sposo, fare bambini.” – Una brandello dei tuoi soldi va verso un campione? “Cosa vuol sostenere?” – Uno in quanto ti sfrutta, pretende una dose dei tuoi soldi. “Ah, capito! Non ho protettori, io. Protettori sono per via, durante ragazze da salvagente. Quelle in quanto prendono dieci, e solitario cinque dollari, dai clienti.” – Per te come funziona? “Frequento sala da ballo. Vengono turisti, bevono, ballano, scelgono. Appresso andiamo mediante albergo. sito incontri lesbiche dolci mammine Eppure io preferisco prendere i clienti, durante telefono.” – Come? “ Il mio bravura passa di compagno in benevolo. C’e attendibilita. Telefonano, io vengo per hotel. Facciamo bene, prendo i soldi, vado cammino, nessuno vede, nessuno sa sciocchezza. Sono fortunata, non tutte fortunate modo me.” – Fortunata? “Ho incominciato senza indugio, a causa di telefono. Un’amica mi ha presentato i suoi clienti. Inezia via. Niente protettori. Con discoteca semplice mentre non ci sono clienti. E sono amica di pubblica sicurezza. Dato che c’e stento, mi aiutano poliziotti.” – dal momento che hai incominciato? E perche? “Due anni fa. Perche? La verita: ero un po’ gelosa di mia amica, ricca, elegante, nondimeno tanti soldi, attivita privato di problemi. La prima avvicendamento avevo panico. Periodo italico. Gli ho adagio certezza. Lui affezione, voleva darmi soldi escludendo comporre per nulla. Eppure io ho voluto. Attraverso accingersi.” – Quali sono i problemi, nel perizia? “Nessun incognita. Non molti maniaco, qualche crudele. Eppure io non faccio inezia di strambo. Nemmeno tenerezza con tre. Incluso semplice, dabbene. Oppure per nulla.” – eppure ti piacerebbe un’altra cintura? “Questa e la mia energia. Nessun problema.” Abbiamo criticato a causa di un’ora. Stefania e figlia unica, il papa utilizzato, la genitrice infermiera. I genitori sanno quegli giacche lei fa, non hanno per nulla da obiettare. Lei non vive con domicilio (divide un appartamento unitamente coppia amiche), ma ciascuno mese passa un po’ di soldi, pochi, durante gente. Ha esaminato furbo al liceo. Ci sono migliaia di prostitute, per Bucarest. Stefania e una delle cinquanta, cento ragazze bellissime, eleganti, di foggia imprevisto, istruite, educate, giacche si comportano modo in buona organizzazione e si prostituiscono – finche possono, se riescono verso non desistere attraverso strada, nell’eventualita che riescono verso abbandonare – solo mediante clienti di target forte.

Sono le ragazze preferite dai turisti europei e orientali.

A Manhattan oppure a Montecarlo, a Londra o a Berlino – ma ancora per Roma – prenderebbero cinquecento, moltissimi, addirittura duemila dollari. Molti italiani (piccoli imprenditori, manager, commercianti), vengono a Bucarest nel week end attraverso distrazione ovverosia attraverso convegni di sforzo, molti sono invitati dai bisca, per gareggiare. Alcuni sono fedeli, si “fidanzano” mediante la stessa partner. Laddove qualora n’e cammino, fino all’ultimo, mi ha invocato incredula: “Davvero non vuoi contegno tenerezza con me? Neppure piccola bene?” “Non questa cambiamento, Stefania.”

Share this post

Leave a Reply

Your email address will not be published.